Seleziona una pagina

BULL TERRIER MINIATURE

Come scrive il sito della società italiana terriers: «La storia del bull terrier miniature è strettamente legata a quella del Bull terrier: infatti la storia selettiva della razza portò fin dai primi tentativi selettivi la creazione di cani di taglia ridotta. I soggetti più piccoli venivano chaimati “toy” bull terrier (davvero molto piccoli e di conseguenza non più considerati) ed in seguito miniature.

Per garantire il mantenimento delle proprie caratteristiche, venne creato un Club (1939) dedicato al “miniature”, più che altro per cercare di stabilizzare l’altezza della razza pur cercando la giusta proporzione tra peso ed altezza nel tentativo di ricreare un vero e proprio bull terrier di taglia ridotta».