Seleziona una pagina

CHINESE CRESTED DOG

Lo troviamo in due varietà: Hairless (senza pelo) e Powder Puff (con pelo). La varietà senza pelo ha una cresta sulla testa che si estende in parte lungo il collo, “calzini” che ricoprono le dita, e un pennacchio sulla coda.

Il resto del corpo è, come indica il suo nome, senza pelo. La varietà “Powder Puff” è ricoperta interamente da un velo di peli lunghi e morbidi. Mentre è difficile determinare esattamente la loro origine, si dice che erano appartenuti a famiglie della Han Dynasty della Cina.

I Chinese Crested erano utilizzati in quel tempo come guardiani dei tesori di casa e, nella taglia più grande e pesante, come cani da caccia. Nelle esposizioni in America furono visti dal 1885 fino al 1926, ma poi per una cinquantina d’anni fecero delle apparizioni molto rare.

Un cane piccolo, vivace e grazioso: dall’ossatura da media e fine, corpo liscio, senza pelo, che appare solamente ai piedi, testa e coda; o ricoperto di un soffice velo di peli. Due tipi distinti in questa razza: tipo Deer (cervo) vivace e di fine ossatura e tipo Cobby più pesante nel corpo e nell’ossatura. (scheda di razza tratta dal sito dell’Ente Nazionale Cinofilia Italiana)